Giornata della Memoria – UDINE

giornata-memoriaGiovedì 23 Gennaio / Domenica 9 Marzo
Palazzo Morpurgo – Gallerie Del Progetto
STERMINIO IN EUROPA. PERCHÉ RICORDARE
I pannelli narrano gli anni tragici della proclamazione in Italia delle leggi razziali nel 1938, con le quali gli ebrei vennero discriminati ed espulsi da ogni settore della vita pubblica e professionale.
le immagini conducono poi attraverso l’orrore della “soluzione finale” nei campi di concentramento nazisti, costata dodici milioni di deportati e undici milioni di sterminati.
Ebrei, Rom, Oppositori Politici, Omosessuali E Testimoni Di Geova dovevano subire la deportazione e l’eliminazione in questi campi appositamente attrezzati per lo sterminio a cura dell ANED – associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti
Inaugurazione giovedì 23 gennaio – ore 17.30
Orari Di Apertura: venerdì, sabato e domenica ore 15.00 – 18.00 aperto anche il 27 gennaio ore 15.00 – 18.00 ingresso libero
Venerdì 24- Gennaio Biblioteca Civica V. Joppi Sala Corgnali –
ore 17.30 PRESENZE EBRAICHE IN FRIULI OSCAR LUZZATTO e gli ebrei udinesi tra otto e Novecento: vite spese per il Friuli e per l’Italia” nel 50° anniversario della morte del dott. Oscar Luzzatto, l’incontro si propone di ripercorrere la storia paradigmatica di un ebreo friulano, pienamente inserito nel tessuto sociale, politico, economico e culturale friulano e costretto a rifugiarsi in svizzera per sfuggire alle persecuzioni antiebraiche.
Uno spaccato di storia locale che si interseca con la “grande storia” del ‘900
Sabato 25 gennaio Sala Ajace –
ore 17.30 RIFLESSIONI SULLA DEPORTAZIONE FEMMINILE “Sole di fronte alla morte e a ciò che resta della vita” incontro con Antonella Tiburzi e Gianpaolo Carbonetto le donne italiane scampate ai campi di sterminio hanno dovuto giustificarsi per essere sopravvissute; hanno dovuto affrontare il sospetto di essersi concesse per avere salva la vita e questo è un altro elemento di specificità di genere, purtroppo tutta italiana, all’interno della tragedia della shoah a cura dell’ANED – associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti
lunedì 27 gennaio Auditorium Zanon –
ore 10.30 Per le classi degli istituti secondari di secondo grado collegato al Progetto sa Ve’ -biblioteca&scuola 2013/2014 PARTENZE reading di e con Nicoletta oscuro attraverso un’accurata selezione di brani letterari, l’attrice prende in considerazione il dramma umano di chi deve lasciare la casa, la terra, gli affetti a causa di logiche folli basate sull’ideologia della razza info: biblioteca civica V. Joppi sezione moderna tel. 0432 271589 bcusm@comune.udine.
it cinema Visionario –
ore 20.45 HANNAH ARENDT di Margarethe von Trotta stagione aKròPolis 2013/14 teatro Palamostre –
ore 21.00 EMANUELE di Ippolito Nievo adattamento drammaturgico e lettura
Close